Tema/i | guerra | anticapitalismo / antiglobalizzazione : In Palestina contro il muro
  07-10-2004 15:26
Autore : ((i))
 
 
  Dal cinque ottobre 16 svizzeri, tra i quali 7 ticinesi (diversi militanti del CSA il Molino), si trovano in Palestina, all'interno dei Territori Occupati, nel contesto di una missione civile internazionale, organizzata dal collettivo Urgence Palestine di Ginevra. La durata della missione è di 15 giorni. Scopo della missione è osservare e redigere rapporti alfine di informare l'opinione pubblica internazionale, svizzera e ticinese sullo stato attuale della popolazione civile nei Territori soggetti all'occupazione dell'esercito israeliano. Durante la missione porteranno il loro sostegno diretto, sostenendo i contadini palestinesi nella raccolta delle olive, duramente ostacolata dalle autorità israeliane. Inoltre verranno osservati e denunciati i lavori di costruzione del muro israeliano che, oltre a sottrarre nuove terre alla popolazione palestinese in palese violazione con tutti gli accordi precedenti, implica ulteriori sofferenze alla popolazione residente. Infine, verranno stabiliti contatti con diverse organizzazioni non governative palestinesi ed israeliane che lavorano per una soluzione equa e giusta del conflitto in corso.

Aggiornamenti: ve 5, serata pubblica | 15 ottobre | dati sul muro | 12 ottobre | Beit Furik | 8 ottobre | 5 ottobre | 6 ottobre | il muro | comunicato stampa

Road Map | links su palestina | stopthewall | caterpillar
 
     
   
     
 
> ... black man walking behind the wall
... black man walking behind the wall
 
  > Commenta questo articolo  
> Aggiungi una traduzione a questo articolo
> Scarica l'articolo in formato .PDF
> Invia questo articolo per email