Tema/i | anticapitalismo / antiglobalizzazione | guerra | repressione : [Gaza] L'FPLP chiama le forze arabe ed internazionali ad intensificare le proprie azioni e solidarietà
  04-01-2009 18:14
Autore
Collettivo Autorganizzato Universitario - Na
: http://collettivorientale.noblogs.org
 
 
  Traduciamo e pubblichiamo il comunicato del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP) - forza di orientamento marxista, voce della resistenza laica e comunista dentro e fuori la Palestina - che chiama tutte le forze progressiste ed internazionaliste nel mondo ad estendere le mobilitazioni e le forme di resistenza contro Israele e le potenze imperialiste.  
     
  Tratto da:  http://www.pflp.ps/english/

Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP), il 3 gennaio 2009, ha esortato il popolo arabo e tutte le forze progressiste nel mondo ad intensificare tutte le forme di resistenza contro i nemici sionista ed imperialista.

L'FPLP ha notato la risposta di massa del popolo arabo, che è sceso nelle strade in tutta la patria araba in sostegno alle proprie sorelle e ai propri fratelli che resistono e sono assediati a Gaza, ed esorta questa resistenza a continuare e ad intensificarsi. Il Fronte lancia poi un appello alla resistenza popolare ed armata contro gli occupanti e gli invasori della nostra terra, ad intensificare e potenziare le proprie azioni, in modo che come il nemico si sforzerà di moltiplicare i suoi crimini a Gaza avrà la risposta della resistenza ed il fuoco della rabbia e la determinazione della gente ovunque.

Inoltre, il FPLP chiama le forze progressiste di tutto il mondo a proseguire e estendere le proprie azioni e la mobilitazione contro i crimini israeliani e la complicità e il sostegno degli U.S.A. e dell'Unione Europea in questa guerra contro il nostro popolo. L'FPLP accoglie positivamente la mobilitazione di massa nelle città del mondo – Londra, New York, Parigi, Oslo, Brasilia, Lima, Roma, San Francisco, Chicago, Città del Messico, Bogotà, Manila, Jakarta, Kuala Lumpur e ovunque – ed esorta a continuare la pressione sui propri governi.

L'FPLP infine dichiara che questi sono un momento ed una battaglia storici, una lotta per l'esistenza della resistenza e del futuro della causa palestinese. Ora è il tempo di affrontare questa sfida, così come la resistenza sta facendo a Gaza e nella West Bank, con tutte le azioni e mobilitazioni più vigorose possibili, nella patria araba e in tutto il mondo.

Verso la vittoria!


Traduzione a cura del Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli
 coll.autorg.universitario@gmail.com
 http://collettivorientale.noblogs.org
 
     
   
  > Commenta questo articolo  
> Aggiungi una traduzione a questo articolo
> Scarica l'articolo in formato .PDF
> Invia questo articolo per email