Tema/i | spazi liberati | migrazioni / antirazzismo / NoBorder : Il diritto della dignità e di un tetto sulla testa
  03-01-2009 00:21
Autore : ((i))
 
 
  A causa delle politiche sull'immigrazione troppo restrittive e alle leggi razziste, nella fortezza Europa vagano come fantasmi milioni di persone senza documenti, che vengono sfruttati nei lavori più duri e malpagati, al servizio di un'economia al tracollo, senza frontiere per merci e capitali, ma che ne determina l'apertura per le persone, a seconda del bisogno di manodopera a basso costo.
Anche Marta ed Enrique facevano parte di quelle tante persone costrette da una vita miserabile a passare da una frontiera all'altra cercando di sopravvivere in un mondo ingiusto e disumano non per una triste fatalità, bensì perché un pugno di privilegiati così ha deciso.

Per dare voce ai senza voce e manifestare il dissenso verso l'immobilismo dei politici, che negli ultimi 10 anni non hanno saputo dare una risposta degna di uno stato civile al problema delle persone senza fissa dimora presenti sul territorio ticinese, sono stati indetti due momenti di protesta e solidarietà:
- Sabato 3 gennaio alle ore 17 presidio solidale in Piazza Riforma a Lugano (foto
- Sabato 10 gennaio alle ore 14 manifestazione a Bellinzona (partenza della stazione FFS)
- Scarica, stampa e diffondi il volantino - Ultime info per il corteo di sabato a Bellinzona

Anche in svizzera tedesca sono in atto delle proteste. A Zurigo dal 19 dicembre, esattamente ad un anno dall'occupazione simbolica della cattedrale Grossmünster, un gruppo di rifugiati, sans papiers e attivisti sta occupando una chiesa come azione di opposizione contro l'irrigidimento in materia di diritto d'asilo e di stranieri.

::Info sull'occupazione di Zurigo::
[03.01] Manifestazione diritti di soggiorno per tutt* | [30.12] Aggiornamenti dall'occupazione
video : 1 - 2 - 3 - 4
Link: Collettivo Bleiberecht

::Approfondimenti sulla situazione ticinese::
[2009] Marta ed Enrique: una tragedia annunciata
[2004] Gli stranieri: un secolo al servizio dell'economia svizzera
[2004] Indagine esplorativa delle persone senza tetto in Ticino
[2004] audio: Processata per aver ospitato degli ecuadoregni
[2002] Comunicato stampa Molino e MSV sui migranti ecaudoregni presenti al Maglio al momento dello sgombero
[2002] Contro lo sgombero del Molino e di 56 ecuadoregni
[2002] Diritti ai senza diritti, dignità per tutt*
 
     
   
     
 
> 7
7
 
  > Commenta questo articolo  
> Aggiungi una traduzione a questo articolo
> Scarica l'articolo in formato .PDF
> Invia questo articolo per email