Tema/i | guerra | repressione : continuazione foto - centrale di polizia
  25-11-2007 23:08
Autore : leo
: http://
 
 
  continuazione foto post precedente  
     
   
     
 
> pericolosissimi clown
pericolosissimi clown
> pericolosissimi clown 2
pericolosissimi clown 2
> pericolosissimi clown 3
pericolosissimi clown 3
> pericolosissimi clown 4
pericolosissimi clown 4
> videosorvegliati?
videosorvegliati?
> antimilitaristi
antimilitaristi
> antimilitaristi 2
antimilitaristi 2
> clown liberi
clown liberi
> 1, 2, 3 marche
1, 2, 3 marche
> pericolosissimi clown 5
pericolosissimi clown 5
> fermi
fermi
> fermi 2
fermi 2
> la disoccupazione...
la disoccupazione...
> fermi 3
fermi 3
> sbirri
sbirri
> fermi 4
fermi 4
> spray
spray
> arrivano i rinforzi...
arrivano i rinforzi...
> scuola di polizia...
scuola di polizia...
> sbirri 2
sbirri 2
 
  > Commenta questo articolo  
> Aggiungi una traduzione a questo articolo
> Scarica l'articolo in formato .PDF
> Invia questo articolo per email
  ... 2007-11-26 13:35  
tutto il mio sostegno, bravi ragazzi.


E.
E.
  articolo 2007-11-26 19:23  
Dissidenti malmenati, il PS: "Intervento sproporzionato"

Il Partito Socialista presenterà a breve al Consiglio di Stato una interpellanza in cui si chiede di valutare l'uso della forza usata dalla polizia ieri per sciogliere una manifestazione pacifica.





Per queste ragioni chiediamo 1

1. Se il Consiglio di Stato è a conoscenza dell’esatta dinamica dei fatti avvenuta il 25 novembre 2. Come valuta l’intervento delle forze dell’ordine in questa occasione. 3. Se intende procedere o è a conoscenza di procedimenti in atto per la definizione delle varie responsabilità per quanto accaduto.


BELLINZONA - Intervento di polizia sproporzionato contro una civile dissidenza. Così è intitolata la interpellanza del Partito socialista in merito all'uso della forza degli agenti della polizia cantonale nei confronti di manifestanti che stavano manifestando in modo pacifico.

Il PS reputa questo "un increscioso incidente accaduto nel quadro della civile manifestazione di una dissidenza contro l’esercito da parte di persone che, senza mettere in pericolo nessuno ed usando l’arma dell’ironia, stavano solo proponendo una diversa visione delle cose a fronte di una imponente manifestazione militare".

Si può essere a favore o contro l’esercito - si legge nel testo dell'interpellanza - "ma nel nostro Paese lo si dovrebbe poter dire e mostrare senza per questo venir assaliti dalle forze dell’ordine, soprattutto quando non vi è di mezzo alcun pericolo per nessuno e senza rispetto alcuno del criterio della proporzionalità".

"Trattandosi di un fatto increscioso connesso con la libertà di espressione i sottoscritti ritengono doveroso che il Direttore del Dipartimento delle istituzioni riferisca sull’accaduto davanti al Gran Consiglio nel corso della prossima seduta".

"Se le forze dell’ordine hanno il nostro massimo rispetto per il lavoro che compiono - si aggiunge infine nel testo che verrà sottoscritto a chi lo ritiene condivisibile - "è innegabile che un loro intervento sproporzionato in un caso come questo, dove di mezzo c’è la libera espressione di un punto di vista politico, non possa essere archiviato come una bagattella o una questione di semplice ordine pubblico".



e.
  Piena solidarietà 2007-11-26 20:18  
Il militarismo nelle sue varie forme e gerarchie non si smentisce mai.
Da Pordenone la piena solidarietà a tutti i compagni e le compagne che ci hanno accolto calorosamente durante la giornata di venerdì.
Non un passo indietro

Ste
del CUCA 2000
Anarres | Web: http://cuca2000.noblogs.org
  polotti infami 2007-11-26 20:34  
violenza assurda, nei confronti di chi stava manifestando pacificamente!
io c ero e ho visto in che condizioni gli sbirri hanno trattato i clown!
le foto messe in questo articolo direi ke sono tutte!
nopasaran!
  Solidarietà ai clown e ai compagni fermati 2007-11-26 22:21  

Leggo con interesse e partecipazione l'azione da voi realizzata e la solita spropositata reazione delle guardie, che a quanto pare dimostrano sempre scarso senso dell'humor.

Sara' una risata che vi seppellirà e sarà un mondo senza uniformi l'unico che ci dara la SICUREZZA che vogliamo...

un abbraccio dal Messico

fz

Fz
  Sbirri che si riconoscono 2007-11-28 01:47  
Nella ultima foto, si riconosce uno sbirro Antisommossa, che giocava a Inline-hockey nel Cadro.
Alternative Green