Startseite | Gemeinsame Startseite | Publizieren! | Feature Archiv | Newswire Archiv | Trasharchiv


Über Indymedia.ch/de
Indymedia-Café
Editorial Policy / Moderationskriterien
Über Sprache sprechen - Sexismus in der Sprache
Wie kann ich auf Indymedia.ch publizieren / Allgemeines zu Medienaktivismus
Kontakt
Wiki
Mailingliste
Medienaktivismus
Gedanken zu Provos & Fakes
Links









 
www.indymedia.org

Projekte
print
radio
satellite tv
video

Afrika
ambazonia
canarias
estrecho / madiaq
kenya
nigeria
south africa

Kanada
london, ontario
maritimes
montreal
ontario
ottawa
quebec
thunder bay
vancouver
victoria
windsor

Ostasien
burma
jakarta
japan
korea
manila
qc
saint-petersburg

Europa
abruzzo
alacant
andorra
antwerpen
armenia
athens
österreich
barcelona
belarus
belgium
belgrade
bristol
brussels
bulgaria
kalabrien
croatia
cyprus
emilia-romagna
estrecho / madiaq
euskal herria
galiza
deutschland
grenoble
hungary
ireland
istanbul
italy
la plana
liege
liguria
lille
linksunten
lombardia
london
madrid
malta
marseille
nantes
napoli
netherlands
nice
northern england
norway
nottingham
oost-vlaanderen
paris/île-de-france
patras
piemonte
poland
portugal
roma
romania
russia
sardinien
schottland
sverige
switzerland
thorn
toscana
toulouse
ukraine
großbritannien
valencia

Lateinamerika
argentina
bolivia
chiapas
chile
chile sur
brasilien
sucre
colombia
ecuador
mexico
peru
puerto rico
qollasuyu
rosario
santiago
tijuana
uruguay
valparaiso
venezuela

Ozeanien
aotearoa
brisbane
burma
darwin
jakarta
manila
melbourne
perth
qc
sydney

Südasien
india
mumbai

Vereinigte Staaten
arizona
arkansas
asheville
atlanta
austin
austin
baltimore
big muddy
binghamton
boston
buffalo
charlottesville
chicago
cleveland
colorado
columbus
dc
hawaii
houston
hudson mohawk
kansas city
la
madison
maine
miami
michigan
milwaukee
minneapolis/st. paul
new hampshire
new jersey
new mexico
new orleans
north carolina
north texas
nyc
oklahoma
philadelphia
pittsburgh
portland
richmond
rochester
rogue valley
saint louis
san diego
san francisco
san francisco bay area
santa barbara
santa cruz, ca
sarasota
seattle
tampa bay
tennessee
united states
urbana-champaign
vermont
western mass
worcester

Westasien
armenia
beirut
israel
palestine

Themen
biotech

Intern
fbi/legal updates
mailing lists
process & imc docs
tech
volunteer
 
 :: Info AntiRep per il 6 ottobre a Berna ::
 Themen | Antifaschismus | Repression/Knast 04-10-2007 21:13
AutorIn : Schwarzes Schaf  |  übersetzt von : antirep
Segnala all’AntiRep:
- Se vieni arrestato o fermato
- Se osservi un arresto
- Se sei testimone di un intervento polizesco
- Dopo esse stata liberato

Anti-rep
077 445 23 29
 ea@immerda.ch
Antirep Flyer
Antirep Flyer
Il gruppo AntiRep aiuta in caso d'arresto e/o d'intervento della polizia. Centraliziamo le informazioni, seguiamo le persone arrestate e aiutiamo a trovare un avvocato. La nostra presenza durante e dopo questa manifestazione può aiutare psicologicamente. Facciamo pressione sulle centrali di polizia che detengono dei/elle manifestanti affinché queste persone siano rilasciate al più presto. Dopo la manif, ti aiutiamo – se lo desideri – a formulare un reclamo/denuncia e ti accompagnamo durante il processo.

Ecco quello che facciamo:
- Raccolta d'informazioni riguardo agli arresti e agli interventi della polizia con l'aiuto del numero AntiRep (condizioni e persone implicate)
- Stand AntiRep presso Münsterplatz. Delle testimonianze osservazioni d'arresto o d'intervento della polizia potranno esservi depositate. Vi troverai ugualmente delle info generali sull'AntiRep.
- Servizio di consiglio post manif, proposto il 13 ottobre dalle 14.00 alle 18.00 presso la Quartiergasse 17 a Berna (al primo piano della Brasserie Lorraine)
 :: 2 Inhaltliche Ergänzungen : > Ergänze diesen Artikel (.onion )
  traduzione consigli AntiRep
04.10.2007 22:50  
Ecco la traduzione dei consigli AntiRep per la manifestazione di Berna contro la marcia UDC.

ANTIREP


Il gruppo AntiRep aiuta in caso d'arresto e/o d'intervento della polizia. Centralizziamo le
informazioni, seguiamo le persone arrestate e aiutiamo a trovare un avvocato. La nostra presenza durante e dopo questa manifestazione può aiutare psicologicamente. Facciamo pressione sulle centrali di polizia che detengono dei/delle manifestanti affinché queste persone siano rilasciate al più presto. Dopo la manif, ti aiutiamo – se lo desideri – a formulare un “recalmo” e ti accompagnamo durante il processo.

Ecco quel che facciamo:
Raccolta d'informazioni riguardo agli arresti e agli interventi della polizia con l'aiuto del numero AntiRep (condizioni e persone implicate)
Stand AntiRep presso Münsterplatz. Delle testimonianze osservazioni d'arresto o d'intervento della polizia potranno esservi depositate. Vi troverai ugualmente delle info generali sull'AntiRep.
Servizio di consiglio post manif, proposto il 13 ottobre dalle 14.00 alle 18.00 presso la Quartiergasse 17 a Berna (al primo piano della Brasserie Lorraine)



Annunciati all'AntiRep...

Se sei arrestato
Se sei testimone di un arresto
Se sei testimone di un intervento della polizia
Dopo essere stato/a liberato/a


Numero AntiRep

077 445 23 29

 ea@immerda.ch
www.le-mouton-noir.ch




I consigli AntiRep

Da non dimenticare prima della manif

Carta d'identità.
Moneta o carta telefoncia, penna e carta.
Scrivere il numero dell'AntiRep.
Controlla i tuoi vestiti: porta solo il necessario.
Droghe e alcool creano un pericolo per te come per dei terzi
Non portare agende, liste di indirizzi o di numeri telefonici.
Spegni il tuo cellulare o cancella il tuo indirizzario.
Non mettere le lenti a contatto. I gas lacrimogeni possono attaccarvisi.Evita le creme per la pelle.

Da non dimenticare durante la manif

La polizia ha il diritto di controllare la tua identità in qualsiasi momento. Se hai una cartà d'identità , puoi esigere che il controllo sia fatto sul posto. Altrimenti ti porteranno probabilmente alla centrale di polizia più vicina.
Memorizza i nomi degli agenti di polizia con i quali hai a che fare. Per principio dovrebbero rivelarti il loro nome.
I servizi di sicurezza privata hanno solo il diritto di trattenerti alfine di consegnarti alla polizia.
Evita le discussioni con la polizia. Non fare delle dichiarazioni! Abitualmente degli agenti in civile partecipano alla manif. È quindi giudizioso non urlare nomi ad alta voce.
Non fare foto di persone o d'azioni e non filmare.
Le interdizioni di perimetro sono valide solo sotto forma scritta.
Resta in gruppo durante la manifestazione. Non lasciare da solo la manif.
In caso di arresto di terzi: scrivi il nome, la data di nascita, l'indirizzo postale e la nazionalità delle persone arrestate e informa il gruppo AntiRep.


Se sei arrestato

Tenta di comunicare il tuo nome a altri/e manifestanti afinchè possano informare il gruppo AntiRep.
Non comunicare con la polizia!!! Secondo il diritto, sei obbligato a rivelare solamente il tuo nome, cognome, indirizzo, luogo d'origine, data di nascita, nome dei genitori, lavoro (ma non il luogo di lavoro o il “padrone”) - è tutto!
Rispondi a tutte le altre domande con: “Non ho niente da dire al riguardo”, anche se le domande sembrano banali.Ogni dichiarazione crea un pericolo tanto per te quanto per dei terzi.
La polizia non ha il diritto di arrestarti (fermo) più di 24 ore (risp. 48h durante il fine settimana), dopo devi essere presentato a un giudice d'istruzione”. Normalmente, se non c'è ragione specifica o un ordine d'arresto contro di te, la polizia deve liberarti dopo aver controllato la tua identità. Se il tuo arresto dura più di 24 ore (risp. 48h durante il fine settimana), esigi il contatto con un avvocato e informa il gruppo AntiRep
Normalmente, le donne sono perquisite da delle donne e gli uomini da uomini.
Non firmare niente, nè dei verbali del tuo interrogatorio né altri documenti!!
Tenta di evitare che la polizia possa registrare la tua foto, le tue impronte digitali o il tuo codice DNA

Dopo essere stato liberato

Informa rapidamente il gruppo AntiRep (anche se una terza persona ti ha già annunciato).
Redigi un verbale che ti aiuti a memorizzare gli avvenimenti.
Domanda il certificato di un medico se sei stato ferito.


Numero AntiRep
077 445 23 29

 ea@immerda.ch
www.le-mouton-noir.ch


Aggiunte:
- 50.- fr in tasca per gli stranieri...
- portati le tue medicine o ad esempio gli assorbenti (nella remota possibilità di un arresto prolungato)


AutorIn: AntiRep ticino
  programme
05.10.2007 19:12  
Bands:

* Gaugehill (Hiphop Bern)
* Greis (Hiphop Bern)
* Prosaik (Hiphop Bern)
* MQ & MIK (IMC/2BN, Hiphop Bern)
* Wagëblë & Angle By Fall (Hiphop Sénégal / CH)
* Direct Raption feat. The Motherfucking Antixetzer & Collective Mary Read (Anarcho-Hiphop-Bigband CH / F)
* Zion Step (Reggae, BE)
* The Young Gods (Alternative Rock)


AutorIn: programma
> Versione originale (deutsch) | italiano
GNU Free Documentation License 1.2 Sämtlicher Inhalt auf Indymedia Deutschschweiz ist verfügbar unter der Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0 Germany.
Für sämtlichen Inhalt der jeweiligen Beiträge unter Indymedia Schweiz und Indymedia Deutschschweiz sind nur die jeweiligen AutorInnen verantwortlich!
Indymedia Schweiz läuft mit MIR 1.1
Use GNU!